La convenienza delle lampade a led per il tuo risparmio

L’illuminazione residenziale è da sempre uno dei settori energivori nel panorama nazionale. In Italia la quota annua di energia elettrica destinata a tale uso è complessivamente superiore ai 7 miliardi di kilowattora, corrispondenti a circa il 13% del consumo totale di energia elettrica nel settore residenziale.

In tale scenario le possibilità di ottenere un risparmio energetico sono essenzialmente riconducibili ad azioni di efficientamento che prevedono, oltre che un uso razionale dell’energia, anche:

  • l’adozione di sistemi di autoregolazione;
  • la sostituzione di componenti di illuminazione.

L’installazione di sistemi di controllo e di autoregolazione come i sensori di presenza, i dimmer per variare l’intensità luminosa, gli interruttori crepuscolari o temporizzati e i regolatori di flusso in grado di “dosare” la luce in base alle condizioni naturali, permetterebbero di risparmiare fino al 50% dell’energia elettrica. Tali sistemi comunque necessitano spesso di interventi impiantistici.

Un’altra alternativa per la riduzione dei consumi è senza dubbio la scelta di lampade maggiormente efficienti. Tale soluzione può avere un effetto decisivo sul risparmio energetico.

I dispositivi più energivori sono i “vecchi” bulbi a incandescenza dove la maggior parte di energia elettrica fornita viene dispersa sotto forma di calore rendendo questo tipo di lampade poco efficienti.

Dispositivi a maggior risparmio energetico rispetto alle tradizionali lampade ad incandescenza e con un prezzo decisamente vicino a queste ultime sono le lampade alogene. Il loro rendimento è di poco superiore rispetto alle tradizionali. Tali tipologie di lampade sono perfettamente integrabili con i dimmer ma presentano un consumo ancora abbastanza elevato.

Valide alternative alle precedenti sono le lampade fluorescenti (compatte e lineari) dette anche “a risparmio energetico”. Sono maggiormente efficienti (sono infatti caratterizzate da rapporto lumen/watt maggiore rispetto alle lampade ad incandescenza e alogene) e illuminano grazie a una scarica generata da una differenza di potenziale tra due elettrodi immersi in un gas. Questo tipo di lampade ha un costo iniziale più alto rispetto ai tradizionali modelli a incandescenza o alogene, ma garantiscono un’efficienza superiore.

L’uso delle lampade a fluorescenza richiede un’attenzione particolare in fase di smaltimento quando, cioè, i dispositivi giungono alla fine della loro vita. La presenza di mercurio all’interno delle lampade le rende, infatti, una volta che non funzionano più, dei rifiuti potenzialmente pericolosi per l’ambiente e per la salute. E’ fondamentale, pertanto, non gettarle nel cassonetto insieme alla normale spazzatura, né tantomeno nella raccolta differenziata del vetro, ma rivolgersi invece alle isole ecologiche comunali o chiedere informazioni alla municipalizzata della propria città.

La tecnologia delle lampade a led oggi rappresenta una valida alternativa ai sistemi di illuminazione tradizionali.

Un sistema a led si basa sull’emissione di fotoni da parte di diodi alimentati da un circuito elettronico. Si tratta di una tecnologia relativamente recente, in grado di assicurare standard di efficienza e durata particolarmente elevati.

Il risparmio rispetto alle tradizionali lampade arriva anche al 90%, mentre la durata può superare le 30.000 ore di utilizzo.

Perché le lampade a led sono convenienti?

La seguente figura mostra come le lampade a led abbiano uno spettro luminoso più direzionato rispetto alle altre tecnologie. Sprecano, così, meno flusso luminoso in direzioni diverse rispetto alla superficie o all’oggetto da illuminare.

Si propone, quindi, lo spettro luminoso di una lampada tradizionale e di una lampada a led per illustrare il concetto sopra esposto.

Le lampade a led sono quindi particolarmente efficienti, in quanto non “sprecano luce” in direzioni secondarie.

Di seguito si propone un confronto fra tre lampade di diverse tecnologie. In questo schema, vengono evidenziati i parametri ambientali e funzionali che fanno ritenere complessivamente innovativa e migliore la tecnologia delle lampade a led.

La convenienze delle lampade a led non è dunque legata solamente al risparmio ma anche ad una migliore compatibilità ambientale delle stesse!

Le lampade a led sono presenti anche nel nostro shop.

Ricorda:

tutti i nostri clienti hanno diritto ad uno sconto sugli acquisti effettuati sul nostro shop.  Digitando il codice promozionale wkw10new_exp17 si ha diritto al 10% di sconto sull’acquisto delle lampade a led wekiwi.

In evidenza